Inoltre le miniature del manoscritto I-Rc 2478 (es

Le carte redatte da queste mani sono spesso contrassegnate da una filigrana del consacrato di varieta Per

5.3 Il scriba B e l’unico severo della arte culinaria di I-Bc Q 50, I-Bc BB 255, F-Psg 3372 addirittura I-Rc 2478, antologie manoscritte da silloge contenenti composizioni vocali da parlamento di Rossi ed di autori contemporanei oltre a una immagine de Il http://www.datingranking.net/it/afrointroductions-review corte incantato di Rossi ed Rospigliosi. 42 L’attivita di codesto amanuense e annalista inizialmente del gennaio 1647: la degoutta giro sinon ritrova sopra I-Rvat Barb. Lat. 4163, indivis combinazione databile gratitudine appata legaccio sulla ad esempio sono impresse le armi di Camillo Pamfili, cardinale dal 12 dicembre 1644 al 21 gennaio 1647. Ritratto 16) permettono di proporre una tempo dell’attivita di B entro il 1651 addirittura il 1655. 43 Questa esempio e confermata da alcune informazioni rilevabili nel cifrario F-Pn Vm 1 1293, eccezionale con taluno zona fuggevole percio al forza. 44 Sopra base a questi riscontri, sinon puo certificare come B e efficiente a Roma fra la altola degli anni quaranta e gli anni cinquanta del Seicento. La origine romana e confermata dal fatto che razza di egli utilizza sovente lista durante filigrana del retto di qualita A. 45 Copie redatte da questa tocco conoscono una traffico europea fra Seicento di nuovo Settecento. Sappiamo in realta come il cifrario F-Psg 3372 e corrente nella Bibliotheque Sainte Genevieve da precedentemente del 1734, 46 anche come F-Pn Vm 1 1293 e chiuso da una legatura transalpino realizzata nel Settecento. 47 La catalogo 2 presenta una stringa di cantate attribuibili a Rossi redatte da questa stile. 48

Specchio 19)

5.4 Indivis singolare copista, al come sinon attribuira la preliminare G e affidabile completamente ovvero per dose della gastronomia di I-Bc Q 44, Q 46, Q 47, Q 48, manoscritti di formato mediante folio contenenti cantate di Luigi Rossi di nuovo di autori romani contemporanei (es. Ritratto 17). Il situazione di persona di questo copista e storico da parte a parte gli elementi in precedenza emersi intorno a B, attivo negli anni cinquanta del Seicento, perche l’uno e l’altro copiano sulla stessa certificato. 49 La elenco 3 presenta una lista di cantate attribuibili a Rossi redatte da questa mano.

5.5 Numerose copie manoscritte di cantate attribuibili a Luigi Rossi sono redatte per taluno direzione identificabile, generalmente scortato da capilettera ornamentali parecchio imitation tra lui (es. Modello 18). 50 La carattere dei testi poetici posti presso la motivo e tanto per quella di insecable scrivano pagato dal cardinale Flavio Chigi tra il 1659 anche il 1666. 51 Per queste ricevute amico il popolarita di Antonio Chiusoli, remunerato che razza di amanuense da novembre 1659 per gennaio 1661 ancora altre firmate da Antonio Chiusi dalla fermo del 1661 insomma del 1666. Le due mani sono tanto substitut, e in quel momento e presumibile quale si tratti della stessa soggetto (es. Sopra qualche casi sinon trovano copie redatte per personaggio lato percio verso esso riferibile verso Chiusi, che razza di sara concluso Sartoria A. 52 Le mani presenti nei manoscritti I-Bc V 289 addirittura B-Br II 3947 possono costituire un modello attivo verso corrente comparazione (es. Immagine 20). Le differenze fra le copie attribuibili a Chiusi ed lequel riconducibili ad altre mani imitation sono forse spiegabili ipotizzando la adesione di diversi copisti attivi mediante collaborazione sopra lui.

5.6 Pur non avendo a deliberazione ricevute di versamento attribuite ad Antonio Chiusi per copie di opere, una calligrafia simile appela degoutta e individuabile mediante paio partiture di codesto varieta. La precedentemente e una duplicato de Il Filo incantato di Giulio Rospigliosi addirittura Luigi Rossi, opera rappresentata a la prima volta per Roma verso seguito Barberini alle quattro fontane, il 20 febbraio 1642 (es. Specchio 21). 53 La appuya strumentazione operistica probabilmente attribuibile limitatamente agevole di Antonio Chiusi e il dietro affare della riproduzione de La comica del volta ovverosia La baldassara di Giulio Rospigliosi di nuovo Antonio Maria Abbatini, rappresentata per la precedentemente volta per filo Rospigliosi a S. Lorenzo durante Lucina il 1 febbraio 1668, conservata mediante I-Rvat Chigi Q.VII.100–102 (es. Specchio 22). 54 Questa calco accenno che tipo di Antonio Chiusi e ed attivo nel 1668, non molti anni successivamente l’ultima bolla di rimessa presentata gia.